Domodossola ricorda Geo Chavez, primo trasvolatore della Alpi

A 110 anni dell'impresa del pilota peruviano

(ANSA) - DOMODOSSOLA, 22 SET - Domodossola ricorda Geo Chavez, primo trasvolatore delle Alpi, a 110 anni dalla sua impresa. Il pilota peruviano, 23 anni, trasvolò la catena alpina a bordo di un monoplano Bleriot. A causa di un cedimento strutturale, precipitò poco prima dell'atterraggio a Domodossola e morì in ospedale quattro giorni dopo.
    L'impresa, che appartiene alla storia dell'aviazione, sarà ricordata sabato 26 settembre con una cerimonia rievocativa in Piazza Chavez, alla presenza di Cesare Jordàn, Console generale del Perù a Torino. La cerimonia terminerà in Regione Siberia, a sud di Domodossola, per l'omaggio al cippo posto a ricordo sul luogo dove cadde l'aereo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie