Biblioteche Torino come Seattle e Los Angeles, nuovo portale

Leon, sito rivoluzionario e facilitato su modello anglosassone

(ANSA) - TORINO, 28 LUG - Dal 28 luglio il sistema delle Biblioteche civiche torinesi è fruibile con un nuovo e strategico portale mirato ad avvicinare i cittadini al patrimonio bibliotecario. Si tratta della tappa finale del progetto 'Ripensare le Biblioteche civiche torinesi', avviato l'anno scorso per il 150/o Anniversario della Biblioteca Civica Centrale, primo nucleo delle Biblioteche civiche torinesi, sostenuto da Intesa Sanpaolo con Csi Piemonte.
    "Il nuovo sito è uno strumento rivoluzionario - spiega l'assessora comunale alla Cultura, Francesca Leon - che si è rifatto anche ad alcuni sistemi bibliotecari stranieri come le Public Library di Seattle e Los Angeles e la Carnegie Library of Pittsburgh e che ha coinvolto anche utenti e studenti. Un unico spazio virtuale, facilmente navigabile, in cui coesistono cataloghi digitali, progetti di promozione della lettura e le collaborazioni insieme agli archivi delle Biblioteche Civiche".
    "Un portale - aggiunge Franco Gola, del Csi Piemonte - che sostituisce quello precedente vecchio di 13 anni e che trasforma la complessità della materia in percorsi di orientamento e ricerca facilitati e fruibili per il massimo numero di persone". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie