PalaAlpitour location modello per ripresa eventi

Scelto da Politecnico per betatest concerti e manifestazioni

(ANSA) - TORINO, 24 LUG - Il Politecnico di Torino ha scelto il Pala Alpitour come struttura di riferimento per definire un beta test di simulazione sulla ripresa dei grandi concerti e dei grandi eventi pubblici e privati all'interno di un più ampio documento che affronta il tema della ripresa di eventi culturali, sociali, fieristici, sportivi e ricreativi dopo il l lockdown per l'emergenza Covid-19.
    Il documento, realizzato da un team di esperti del Politecnico e dei settori interessati, ha l'obiettivo di definire le linee guida da seguire per ridare slancio al mondo dei concerti e degli eventi, settore significativo dal punto di vista economico e sociale per Torino e per l'intero Paese. Sono stati definiti standard che tengono in considerazioni parametri chiave come la tipologia dell'evento, il numero di spettatori previsto, il personale di supporto, il flusso in entrata e in uscita, le caratteristiche della location dove si svolge l'evento, l'impiantistica e il ricambio dell'aria in relazione al numero di persone, la sanificazione.
    "Ci auguriamo che questo studio venga preso attentamente in considerazione degli organi Istituzionali così come dalle aziende che possono considerare questo spazio con una agibilità nuova e con le opportune rassicurazioni per organizzatori e partecipanti", sottolinea il direttore generale di Parcolimpico Daniele Donati. "La ripartenza degli eventi e delle iniziative culturali, sociali e aggregative rappresenta un punto cardine per un ritorno alla normalità. Anche se il mondo della cultura e delle manifestazioni si è rapidamente adattato alle nuove modalità online, la presenza fisica è indispensabile per un coinvolgimento emotivo", aggiunge il rettore Guido Saracco.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie