Fase 3: Noseda, primo concerto della ripresa a Venaria Reale

Con la Filarmonica del Teatro Regio

(ANSA) - TORINO, 13 LUG - Il maestro Gianandrea Noseda ha scelto il meraviglioso palcoscenico della Venaria Reale, per dirigere, questa sera, il suo primo concerto dopo la pausa imposta dall'epidemia del Covid-19. Davanti a lui i 50 musicisti della Filarmonica del Teatro Regio con i quali ha scelto un programma 'eterno' :la Sinfonia n. 5 in do minore Op. 67 di Beethoven e la Sinfonia n. 39 in mi bemolle maggiore K 543 di Mozart.
    Un grande concerto dal forte valore simbolico, nato dal desiderio di Noseda e della Filarmonica di tornare a suonare insieme dal vico, con un grande organico.
    "Dopo un periodo così difficile - dice Noseda - poter ritornare a fare muisca con questi artisti con cui ho condiviso un lungo percorso artistico emozionante. Sarà bello ritrovare il pubblico che ci ha sempre sostenuto!". In questo evento 'della rinascita', come lo ha definito Noseda, sono stati coinvolti i giovani di Esperienza Orchestra, il percorso formativo sostenuto da Intesa Sanpaolo che permette a giovani selezionati di partecipare ai concerti della Filarmonica Trt.
    Il concerto è sostenUto dagli Amici della Filarmonica Trt Fondazione EY Italia Onlus e Fondazione Crt. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie