Teatro Stabile a Cirio, portare a 50% posti a sedere consentiti

Lettera del presidente Vallarino Gancia e del direttore Fonsatti

(ANSA) - TORINO, 09 LUG - Il presidente e il direttore del Teatro Stabile di Torino - Teatro Nazionale Lamberto Vallarino Gancia e Filippo Fonsatti hanno scritto oggi una lettera al presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, perché consideri la possibilità di permettere di aumentare il numero dei posti a sedere nel teatri torinesi, in particolar modo a partire dal prossimo settembre, quando si terrà, dall'11 del mese la prossima edizione di Torinodanza festival.
    Lo ha annunciato lo stesso Fonsatti oggi nella videoconferenza di presentazione di Torinodanza.
    "Ovviamente chiediamo questo solo se possibile nell'ambito della massima sicurezza sanitaria da garantire al nostro pubblico", ha aggiunto Fonsatti che ha così ipotizzato di poter offrire il 50% dei posti a sedere a fronte dell'attuale 30% consentito. Un'idea secondo Fonsatti, mutuata anche dal mondo sportivo, come ha anche indicato oggi la direttrice di Torinodanza, Anna Cremonini, potrebbe essere quella di conteggiare il metro di distanziamento sociale non da spalla a spalla ma da bocca a bocca. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie