Tornano 'in aula' gli allievi del Cirko Vertigo

Per preparare l'esame finale, al via audizioni nuovo biennio

(ANSA) - TORINO, 23 GIU - Dopo mesi di didattica a distanza, con le difficoltà che comporta fare in questo modo lezioni di giocoleria o capoeira, gli allievi del corso professionale per artista di circo contemporaneo della Fondazione Cirko Vertigo tornano ad allenarsi dal vivo. Riaprono domani, mercoledì 24 giugno, le sale di allenamento nella sede di Grugliasco. In tre settimane di studio e allenamento intenso, i ragazzi daranno corpo ai loro progetti artistici per l'esame finale del 22 luglio, pensati con l'aiuto dei tutor della Fondazione, per ottenere l'Attestato di Specializzazione riconosciuto da Regione Piemonte e Unione Europea.
    E se per alcuni le prossime giornate rappresentano la fine di un percorso, per altri sono invece l'inizio. Dal 13 al 15 luglio sono infatti in programma le audizioni per il nuovo biennio di Cirko Vertigo. Aperte a giovani italiani e stranieri, le selezioni si terranno sia in presenza sia a distanza per i candidati che sono impossibilitati a raggiungere la sede della Fondazione nel parco Le Serre della cittadina alle porte di Torino. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie