Borgosesia vieta buttare dpi in strada, multe salate

Sindaco Tiramani, comportamento aberrante per fortuna di pochi

(ANSA) - VERCELLI, 06 GIU - Multe salate per chi abbandona a terra guanti e mascherine dopo averle usate. A deciderlo, dopo numerose lamentele da parte dei cittadini, la giunta comunale di Borgosesia (Vercelli), con una apposita ordinanza in vigore fino al 31 luglio: chi abbandona sul suolo, a bordo strada o nelle aree verdi i dispositivi di protezione individuale, senza gettarli negli appositi contenitori, rischia una multa di 300 euro Sarà la polizia municipale a vigilare e a rendere esecutiva l'ordinanza. "E' un comportamento aberrante, che fortunatamente appartiene a pochi - dice Eleonora Guida, assessora comunale all'Ambiente - ma che intendiamo stroncare immediatamente perché è un rischio per la salute pubblica e per l'ambiente. Inoltre è anche un'offesa al decoro della città, per il quale la nostra amministrazione si è sempre attivata. Nell'ordinanza facciamo riferimento alla normativa vigente, che prevede che guanti, mascherine, fazzoletti debbano essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie