Torino proroga al 6 giugno regole per la movida

Ordinanza esclude solo mercoledì 3

(ANSA) - TORINO, 29 MAG - E' prorogata fino al 6 giugno, con l'esclusione di mercoledì 3, l'ordinanza che regolamenta la 'movida' a Torino nei fine settimana e nei giorni festivi e pre festivi con l'obiettivo di evitare assembramenti nel rispetto delle disposizioni di sicurezza per l'emergenza Covid-19.
    Proseguono, dunque, per le zone maggiormente interessate dalla vita notturna, le limitazioni orarie per i locali e le specifiche disposizioni per la vendita da asporto.
    In particolare viene confermata la chiusura all'una per i locali e il divieto di vendita di bevande alcoliche e superalcoliche da asporto a partire dalle ore 19. Regola che vale anche per i distributori automatici. Restano in vigore anche tutte le disposizioni in materia di distanziamento sociale e utilizzo dei dispositivi di protezione, a cominciare dalla mascherina, da oggi e fino al 2 giugno compreso obbligatoria anche all'aperto in tutto il Piemonte. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie