Crowdfunding solidale, appello a 'maestri cucina'

Per sostenere raccolta avviata da Gruppo Marazzato

(ANSA) - TORINO, 13 MAG - Appello ai ristoratori e ai "maestri della cucina" a rilanciare foto e video con l'hashtag #iocucinoacasa condividendoli con i propri followers per aiutare la raccolta solidale "Diffondiamo la solidarietà, non il virus', promossa su Gofundme.com nel pieno dell'emergenza Coronavirus dal Gruppo Marazzato, storica azienda vercellese che opera in campo ambientale. "Gli chef - spiega la food blogger piemontese Valentina Masotti - hanno un grande seguito e raggiungono attraverso la tv e i web media tutte le persone che stanno approfittando del tempo trascorso in casa per mettersi ai fornelli.
    "Comfort food, come torte casalinghe, pane e risotti, vanno per la maggiore - prosegue l'esperta - ma c'è anche chi si cimenta in prove di abilità culinaria raffinate, ispirandosi ai cuochi stellati e rilanciando foto e video con l'hashtag #iocucinoacasa. Invito tutti i maestri della cucina a condividere con i propri followers questa buona causa di crowdfunding utile a garantire anche i più basilari servizi di assistenza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie