Coronavirus: case riposo, Nas accendono faro in Piemonte

Ispezioni, sopralluoghi e acquisizioni di documenti

(ANSA) - TORINO, 08 APR - I carabinieri del Nas hanno acceso un faro sulle case di riposo del Piemonte in relazione all'emergenza Coronavirus. Ispezioni, sopralluoghi e acquisizioni di documenti hanno riguardato diverse strutture a Torino e nel nord est della regione. Si tratta di un'iniziativa autonoma presa dal Comando torinese alla luce anche di alcune segnalazioni giunte negli ultimi giorni. Con il coordinamento della procura del capoluogo piemontese sono invece in corso due procedimenti giudiziari al momento senza indagati o ipotesi di reato: il primo si riferisce alle denunce sulla penuria di mascherine e altri dispositivi nella dotazione destinata al personale sanitario in tutta la regione; il secondo riguarda i decessi in una casa di riposo a Grugliasco (Torino).
    La competenza del comando di Torino dei Nas si estende alle province di Vercelli, Biella, Novara e Vco. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie