La casa-vacanza a Sestriere non esisteva, denunciato

Un quarantenne dai carabinieri di Susa

(ANSA) - SUSA (TORINO), 29 FEB - La casa che aveva proposto di affittare al Sestriere (Torino) non esisteva. Per questo un quarantenne residente a Napoli è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Susa. L'uomo è riuscito a mettere a segno la truffa ai danni di alcuni turisti toscani, che dopo avere visto l'offerta su internet avevano versato una caparra di 500 euro. Il conto era intestato a un prestanome. dopo il versamento del denaro, l'annuncio era scomparso dal sito.
    I carabinieri hanno verificato che il quarantenne aveva inserito annunci analoghi per appartamenti fittizi in zone di mare della Romagna, della Liguria e della Toscana. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie