Interventi al cuore,Piemonte 1/a regione

Quasi 16mila angioplastiche. A Torino congresso Heart and Rhythm

(ANSA) - TORINO, 15 GEN - Il Piemonte è la prima regione italiana per interventi al cuore. Nel 2018 sono state eseguite 15.784 angioplastiche coronariche, 3.607 per milione di abitanti a fronte di un piano nazionale di 2.624. I dati sono stati illustrati alla vigilia del congresso Heart and Rhythm, in programma a Torino, da Giuseppe Musumeci, dal primo febbraio direttore della Cardiologia dell'ospedale Mauriziano dove intende replicare il piano che alla Cardiologia del Santa Croce di Cuneo, da lui diretta sino ad ora, ha ridotto l'attesa per una visita da 160 a 7 giorni.
    "Nel 2018 il Piemonte - spiega Musumeci - si è distinto nella Cardiologia, soprattutto per gli interventi in corso di infarto". A fronte di 750 infarti per milione di abitanti "qui - sottolinea - ne sono stati eseguiti 681, circa 3mila in totale, rispetto a un dato nazionale di 604, con una crescita nella regione del 10%". Altro dato significativo gli interventi di Tavi, la sostituzione della valvola aortica per via transcatetere.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie