Ladri lasciano auto in corsia sorpasso

Dopo i colpi a Vische e Tonengo di Mazzè

(ANSA) - TORINO, 20 OTT - Ladri in fuga e braccati dai carabinieri, dopo aver fatto saltare due bancomat, hanno abbandonato il Suv usato per i colpi sulla corsia di sorpasso dell'autostrada A4 Torino-Milano. E' successo la scorsa a Rondissone (Torino). I ladri sono fuggiti nei campi a piedi e i militari della compagnia di Chivasso hanno dovuto abbandonare l'inseguimento per deviare il traffico sull'autostrada, rimuovendo l'auto, un Land Rover Evoque risultato rubato. Si è alzato in volo un elicottero dell'Arma e le ricerche dei ladri fuggitivi sono tuttora in corso, con diversi posti di blocco istituiti nell'area.
    I due bancomat sono stati fatti saltare a Vische Piemonte e Tonengo di Mazzè, dove ha agito una banda di 4-5 persone.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere