Alberi colorati nella scuola Anna Frank

Dipinti da Osvaldo Neirotti per progetto 'Adotta un monumento'

(ANSA) - TORINO, 18 MAG - Entrano nel mondo della scuola gli 'Alberi Colorati' del pittore e scrittore Osvaldo Neirotti, che dopo aver 'adottato' e dipinto alberi sparsi in città, ha deciso di entrare nei giardini scolastici nell'ambito del progetto della Città di Torino, 'La scuola adotta un monumento'.
    Con l'inaugurazione domani nel giardino della scuola Anna Frank del quarto e ultimo albero colorato donato da Neirotti alla scuola elementare di via Cavagnolo, si chiude infatti il primo progetto pilota di 'adozione' di alberi scolastici. "Ne seguiranno altri - dice l'artista - l'idea è portare l'arte ai ragazzi, con un messaggio mirato alla valorizzazione dell'ambiente e dei beni comuni, come gli alberi".
    Neirotti usa colori naturali che lasciano intravedere la corteccia. L'installazione nella scuola Anna Frank, 'Rinascita', è legata alla storia dell'edificio che fu area di postazione antiaerea durante la seconda guerra mondiale: i quattro alberi simboleggiano rispettivamente la guerra, la memoria, la cultura e il futuro.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere