Piemonte

Mancini, buu razzisti? Non se ne può più

Ct Italia: "Atteggiamento insopportabile, serve agire duramente"

(ANSA) - ROMA, 4 APR - "L'atteggiamento usato contro Kean è insopportabile. Bisogna stigmatizzare i buu razzisti, non se ne può più. Serve prendere posizione, agire anche duramente, affinché queste cose finiscano". Così il ct della Nazionale, Roberto Mancini, dopo gli ululati razzisti all'attaccante della Juventus nella gara di Cagliari. Sull'esultanza del giocatore invece Mancini spiega: "È un ragazzo e magari la prossima volta probabilmente non lo farà, però magari si è sentito in difficoltà".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie