Giachino, risultato importantissimo

Ha fatto capire che in Parlamento chi è contrario viene battuto

(ANSA) - TORINO, 12 GEN - "Questa manifestazione è stata ancora più importante di quella di due mesi fa, abbiamo ottenuto un risultato politico importantissimo". Lo afferma Mino Giachino, tra i promotori dell'iniziativa Sì Tav di oggi a Torino e promotore di una petizione online che ha superato le 108.500 firme.
    "Qualsiasi modifica al progetto della Tav - spiega - deve andare in Parlamento e la manifestazione di questa mattina ha fatto capire a chi è contrario all'opera che se vanno in Parlamento vengono battuti. Io penso quindi che nei prossimi giorni modificheranno l'analisi costi-benefici e diranno che l'opera si fa".
    Per Giachino è sufficiente "fare un'operazione molto semplice". "Ponti - ricorda - ha calcolato i benefici su 25 anni ma il vecchio traforo del Frejus funziona da 140 anni, quindi i benefici vanno calcolati almeno su 75 anni, e se li calcolerà anche solo su 50 anni l'analisi sarà positiva e la Tav si farà".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie