Spettacolare atterraggio elicottero VVf

Nel Torinese, ci vorranno alcuni giorni per il suo recupero

(ANSA) - TORINO, 11 FEB - Ci vorrà del tempo per recuperare l'elicottero dei vigili del fuoco protagonista di uno spettacolare atterraggio nei giorni scorsi - ma reso noto soltanto oggi - in provincia di Torino. L'AB 412 dell'equipaggio Saf dei vigili del fuoco stava effettuando un volo di addestramento nei cieli di Cafasse, nelle Valli di Lanzo, quando il pilota è stato sorpreso da una fitta nebbia che lo ha costretto ad atterrare su una pista tagliafuoco, una stradina che passa attraverso i boschi.
    Alcuni pompieri si sono calati dal velivolo in hovering, ovvero in volo a circa 25 metri dal suolo, per tagliare gli alberi e liberare la zona di atterraggio. Nessuno dei 5 membri dell'equipaggio è rimasto ferito.
    L'elicottero è fermo a Cafasse in attesa di essere recuperato. I vigili del fuoco presidieranno la zona sino a quando il tempo non consentirà di smontare le pale e di predisporre l'occorrente per il recupero, che avverrà attraverso un altro elicottero. Troppo rischioso cercare di rimetterlo in volo autonomamente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie