Beirut: il Papa invia primo aiuto di 250mila euro

Tramite il dicastero dello Sviluppo umano integrale

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 07 AGO - Il Papa ha inviato, tramite il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, un primo aiuto di 250.000 euro "in sostegno alle necessità della Chiesa libanese in questi momenti di difficoltà e di sofferenza". Lo riferisce il Vaticano. L'aiuto è stato trasmesso tramite la Nunziatura Apostolica a Beirut e servirà per soccorrere le persone colpite dalla terribile esplosione.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie