Percorso:ANSA > Nuova Europa > Politica > Serbia rafforza rapporti con Ungheria di Orban

Serbia rafforza rapporti con Ungheria di Orban

Firmato accordo di partenariato strategico. Sostegno su Ue

08 settembre, 18:38
(ANSA) - BELGRADO, 08 SET - Serbia e Ungheria rafforzano ulteriormente i già solidi rapporti politici ed economici e innalzano il livello delle relazioni bilaterali con la firma di un accordo di partenariato strategico. A siglare il documento sono stati oggi a Budapest i due premier, l'ungherese Viktor Orban e la serba Ana Brnabic, nel corso di una seduta congiunta dei due governi. I ministri dei due Paesi hanno firmato da parte loro intese nei campi dell'economia, dell'agricoltura, della diplomazia, dei trasporti, della cultura. Da tempo la Serbia punta a intensificare le relazioni con l'Ungheria del premier ultraconservatore Viktor Orban, spesso in visita a Belgrado e che il presidente Aleksandar Vucic definisce regolarmente un grande e sincero amico della Serbia, sostenitore di una rapida adesione del Paese ex jugoslavo alla Ue. E anche oggi, dopo la firma del nuovo accordo, il premier ungherese ha ribadito l'appoggio all'integrazione di Belgrado nell'Unione europea, decisiva a suo avviso per la sicurezza dell'intera Europa. Vucic e gli altri dirigenti serbi non mancano di sottolineare la validità del corso politico ed economico di Orban, invitando a prenderlo come modello in Serbia. Belgrado del resto non manca di sottolineare l'affinità delle proprie posizioni con quelle del cosiddetto Gruppo di Visegrad, di cui fanno parte oltre all'Ungheria la Polonia, la Repubblica ceca e la Slovacchia.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati