Percorso:ANSA > Nuova Europa > Politica > Israele e Kosovo normalizzano relazioni

Israele e Kosovo normalizzano relazioni

Sarà aperta ambasciata a Gerusalemme

01 febbraio, 16:42
(ANSA) - TEL AVIV, 01 FEB - Israele e Kosovo hanno deciso di normalizzare le relazioni diplomatiche. Lo ha annunciato il ministero degli esteri israeliano secondo cui il protocollo di intesa sarà firmato nel pomeriggio in una cerimonia virtuale su zoom. Lo stesso ministero ha aggiunto che il Kosovo aprirà la propria ambasciata a Gerusalemme.

Alla cerimonia - che è terminata da poco - hanno preso parte il ministro degli esteri israeliano Gabi Ashkenazi e la sua omologa Meliza Haradinaj Stubla che hanno firmato, rispettivamente da Gerusalemme e da Pristina, il protocollo di intesa. La decisione di ricorrere ad una cerimonia è stata presa da entrambi i ministeri dopo la cancellazione - a causa del covid e dell'attuale lockdown in Israele - della prevista missione del Kosovo nel Paese. Alla firma - sempre on line - è intervenuto anche il Rappresentante speciale degli Usa per il Balcani occidentali Matthew Palmer, "visto il coinvolgimento degli Stati Uniti nell'istituzione delle relazioni". L'avvio delle relazioni con il Kosovo - Paese a larga maggioranza musulmana - segue quelle dei mesi scorsi con le nazioni che hanno firmato gli Accordi di Abramo. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati