Percorso:ANSA > Nuova Europa > Energia > Saipem: gas e rinnovabili già arrivati al 70% dei contratti

Saipem: gas e rinnovabili già arrivati al 70% dei contratti

Racheli, creata linea operativa legata all'eolico offshore

22 giugno, 19:22
(ANSA) - MILANO, 22 GIU - I progetti legati al gas naturale e alle fonti rinnovabili, "rappresentano già circa il 70% del portafoglio ordini di Saipem e la divisione E&C Offshore ha recentemente creato una linea di business dedicata all'eolico offshore, segmento nel quale abbiamo un solido track record grazie a importanti progetti per parchi eolici in Europa ed Asia". Lo ha detto il direttore operativo della divisione E&COffshore di Saipem Francesco Racheli, nel corso di un seminario on line su 'The Future of Energy Sources and Networks in Poland', organizzato dall'Ambasciata d'Italia in Polonia.

"Saipem - ha aggiunto Racheli - ha una lunga storia di collaborazione con la Polonia" e ha recentemente vinto il contratto per la sezione offshore tra Danimarca e Polonia e gli approdi a terra della Baltic Pipeline. Una "infrastruttura strategica", secondo Racheli, che "consentirà di diversificare l'approvvigionamento energetico dell'Europa Centrale e dell'Est e della Regione Baltica". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati