Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Gas: esperto bulgaro, Russia realizzera' South Stream

Gas: esperto bulgaro, Russia realizzera' South Stream

Dopo rottura con Turchia e peggioramento economia cinese

12 gennaio, 13:39

(ANSA) - SOFIA, 12 GEN – Il progetto del gasdotto South Stream, abbandonato dalla Russia nei mesi scorsi per via delle sanzioni incrociate con l'Occidente, sarà realizzato e Mosca è in attesa dell'ok di Bruxelles per rilanciare i lavori. Lo afferma l'esperto energetico bulgaro Atanas Tassev in un’intervista pubblicata oggi sul quotidiano di Sofia, Standart.

A suo dire, “la Bulgaria ha avuto fortuna poiché altri progetti per il trasporto di gas naturale russo hanno fatto cilecca”, compreso il Turkish Stream. Secondo Tassev, nonostante che il Ministero dell'Energia russo abbia smentito le pubblicazioni apparse sui media bulgari circa la presunta ripresa del progetto South Stream, “Mosca rimane in attesa dell'ok della Commissione europea per la costruzione del centro di distribuzione del gas Balkan, nei pressi della città bulgara di Varna sul Mar Nero, che in sostanza significa la ripresa del progetto del gasdotto South Stream”, attraverso il Mar Nero bypassando l'Ucraina.

Citando fonti vicine al governo di Sofia, Standart scrive che il progetto di costruzione del gasdotto, ormai conforme ai requisiti Ue, potrebbe essere discusso nel corso della riunione della commissione intergovernativa bulgaro-russa di cooperazione economico-commerciale e tecnico-scientifica che si terrà a Sofia a fine gennaio. Sempre secondo le stesse fonti, il ripristino di South Stream sarebbe favorito da due fattori: il deterioramento delle relazioni tra Russia e Turchia, e il trend negativo dell’economia cinese. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: