Percorso:Motori > News > Lamborghini Veneno Roadster ad Abu Dhabi su nave Cavour

Lamborghini Veneno Roadster ad Abu Dhabi su nave Cavour

Prima mondiale nella missione dedicata a made in Italy

02 dicembre, 21:13
Lamborghini Veneno roadster in anteprima mondiale sulla Nave Cavour ad Abu Dhabi Lamborghini Veneno roadster in anteprima mondiale sulla Nave Cavour ad Abu Dhabi

ROMA - Un palcoscenico davvero insolito quello dove ieri sera, in prima mondiale, è stata presentata la versione Roadster della hypercar Lamborghini Veneno ad Abu Dhabi. Scenario dell’evento è stato il ponte di volo della Nave Cavour, grazie all’invito che Marina, Ice e Ambasciata d’Italia negli Emirati Arabi avevano fatto alla Casa di Sant’Agata Bolognese per portare questa esclusiva vettura sulla nave quale ‘esempio dell’eccellenza automobilistica italiana’, nell’ambito della missione 'Sistema Paese in Movimento' dedicata alla promozione del made in Italy.

Con una serata all'insegna della migliore cucina italiana, preparata per l'evento da Corrado Corti dell'Hotel Splendido di Portofino, ed alla presenza di Giorgio Starace, ambasciatore italiano negli Emirati Arabi Uniti, e dell'ammiraglio Paolo Treu Lamborghini, sul ponte di volo della Cavour, ancorata nel porto di Mina Zayed, ha presentato agli invitati quella che è una delle auto stradali più esclusive al mondo, non solo per il prezzo di 3,3 milioni di euro, ma soprattutto per il programma produttivo che ne prevede solo 9 esemplari. ''Sono felice ed orgoglioso - ha detto l'ambasciatore Starace - di aver partecipato alla 'Serata italiana' a bordo della prestigiosa portaerei Cavour, nel corso della quale è stato presentato un gioiello del design e made in Italy: la Lamborghini Veneno Roadster''.

Mostrata nella versione in 'Rosso Veneno', la nuova Roadster da 750 Cv, come la versione 'chiusa', porta l'efficienza aerodinamica di una vettura da pista sulle strade garantendo prestazioni ai massimi livelli per un'auto omologata per l'impiego stradale: 355 km/h di velocità massima e accelerazione 0-100 km/h in soli 2,9 secondi.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA