Molise

Nel weekend a Isernia la 'Giornata regionale dello sport'

Premiazioni e riconoscimenti ad atleti e Federazioni sportive

(ANSA) - CAMPOBASSO, 21 SET - È stata presentata oggi nel corso di una conferenza stampa nella sede del Consiglio regionale, la 'Giornata regionale dello Sport 2021'.
    All'incontro con la stampa hanno partecipato il presidente dell'Assemblea legislativa, Salvatore Micone, il governatore, Donato Toma, il presidente del Coni Molise, Vincenzo D'Angelo, e il presidente del Comitato Paralimpico Molise (Cip), Donatella Perrella. L'evento annuale, previsto dalla legge regionale 23/2016, è organizzato dalla presidenza del Consiglio regionale.
    L'edizione di quest'anno mette insieme le iniziative previste anche per il 2020 nel quale l'evento, a causa delle restrizioni dovute al Covid-19, non si è potuto svolgere. Vasta e qualificata la partecipazione di atleti (oltre 60) e organizzazioni sportive: 41 Federazioni portive nazionali, 7 Federazioni del Comitato paralimpico, 14 Enti di promozione sportiva, 15 discipline sportive associate. Gli eventi si svolgeranno a Isernia e si articoleranno nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 settembre. Sabato alle 16 è prevista l'inaugurazione, in Piazza Andrea d'Isernia, del village nel quale saranno realizzate in varie location del centro storico una serie di mini aree attrezzate per la promozione delle varie discipline sportive. Alle 17:30, nell'Auditorium si terrà la premiazione degli atleti e la consegna di riconoscimenti alle Federazioni sportive. Domenica 26, a partire dalle 10, si svolgeranno, sempre in Piazza Andrea d'Isernia, una serie di eventi. A seguire, alle 16, nel Parco stazione la manifestazione 'Corrisernia'. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie