Molise

Scuola: Bregantini, pensiamo a ragazze dell'Afganistan

Messaggio dell'arcivescovo di Campobasso agli studenti

(ANSA) - CAMPOBASSO, 15 SET - "Fate festa nel vostro cuore e create la danza che vi aiuti a superare la paura della pandemia.
    Non manchi la didattica delle meraviglie, poiché la scuola non serve solo a costruire il futuro, ma anche a cogliere il senso del presente, dietro l'angolo. Con il cuore solidale, soprattutto verso chi per il momento a scuola non può ancora andare, come le ragazze dell'Afganistan, assediate dai Talebani". E' quanto scrive l'arcivescovo di Campobasso, monsignor Giancarlo Bregantini nel suo messaggio agli studenti per l'apertura dell'anno scolastico. Bregantini si rivolge anche a dirigenti, docenti e collaboratori scolastici, "grato del loro prezioso servizio, consapevole che sarà comunque un anno difficile per la mascherina e le normative sanitarie, auguro di poter aiutare i ragazzi in questo riconoscimento di fraternità.
    Ogni materia potrà essere spazio di nuovi orizzonti". Infine conclude: "Occorre il Green pass del cuore, come ha scritto qualche preside. Occorre superare con un patto educativo territoriale le lacune inevitabili del difficile momento storico che viviamo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie