Molise

Molichrom, al via il Festival della fotografia nomade

Diffusione cultura visiva e nuove forme di comunicazione

(ANSA) - CAMPOBASSO, 24 GIU - E' stata presentata negli spazi del Palazzo ex Gil a Campobasso, la prima edizione di "Molichrom: Festival della Fotografia Nomade" promosso dall'Aps Tèkne, nell'ambito del programma "Turismo è Cultura" della Regione Molise. L'evento si tiene da oggi e fino a domenica con l'intento di promuovere in Molise la fotografia contemporanea e diffondere la cultura visiva e nuove forme di comunicazione. In programma le mostre di Joel Lawrence e Giuseppe Nucci, la selezione della 'Best of London Street Photography Festival', gli incontri con Michele Smargiassi e Augusto Pieroni, guerrilla art e workshop, tra Campobasso, Montagano (Campobasso) e Pietrabbondante (Isernia). Alla presentazione del festival sono intervenuti il direttore artistico Eolo Perfido, il fotografo e regista canadese Joey Lawrence, il fotografo di origini molisane Giuseppe Nucci, il sindaco di Pietabbondante Antonio Di Pasquo ed il sindaco di Montagano Giuseppe Tullo. "Ho voluto portare l'attenzione su artisti che attraverso esperienze molto diverse e punti di vista anche molto distanti - ha spiegato il direttore artistico dell'evento - offrono un'opportunita' unica di fare esperienza di quello che possiamo chiamare lo sguardo nomade".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie