Giro: vetrine in rosa a Termoli per accogliere atleti

Commercianti, che sia l'inizio di una ripresa veloce della città

(ANSA) - TERMOLI, 13 MAG - "Che questo Giro d'Italia segni la ripresa di questo territorio". Così alcuni commercianti di Termoli che hanno aderito all'invito dell'Amministrazione comunale di addobbare le vetrine in rosa nell'ambito del concorso dedicato all'esposizione più bella.
    "Aspettiamo con entusiasmo gli atleti - hanno proseguito le titolari di alcune boutique del centro -. Arrivano al momento giusto. Che la tappa del Giro segni davvero un momento di svolta per la nostra città. La crisi è forte e con le aperture graduali, confidiamo di poter tornare alla normalità e riprendere la vita di una volta. Ci manca la normalità, il lavoro".
    Sono diverse le tipologie di attività che hanno allestito le vetrine, farmacie comprese. Queste ultime, come i negozi di abbigliamento, hanno dedicato i migliori spazi al Giro d'Italia.
    "Questa manifestazione è un segno di speranza - hanno proseguito negozianti -. Finalmente c'è entusiasmo, un evento che ci solleva da questa condizione anche psicologica di tristezza e dovuta alla pandemia da Covid-19, al lockdown. C'è voglia di ripartire in velocità". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie