• Sanità: Regione Molise a Governo, azzerare debito sanitario

Sanità: Regione Molise a Governo, azzerare debito sanitario

Nonostante gestioni commissariali superati 120 milioni di euro

(ANSA) - CAMPOBASSO, 30 APR - La Regione Molise chiederà l'azzeramento del debito da disavanzo sanitario che nell'ultimo anno è arrivato ad oltre 120 milioni di euro. Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità uno specifico ordine del giorno presentato dal consigliere di minoranza e segretario regionale del Pd, Vittorino Facciolla.
    Nel documento si chiede al Governo nazionale di farsi carico del debito della Sanità molisana "maturato - spiega Facciolla - durante il periodo del commissariamento che ormai dura da ben 14 anni. Questo ordine del giorno - ha aggiunto - nasce dall'esigenza di far comprendere che i debiti della Sanità regionale, in concomitanza con i commissariamenti, non possono essere azzerati sempre ed esclusivamente mettendo le mani nelle tasche dei molisani". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie