• Sanità: Molise da tre settimane senza Commissario ad Acta

Sanità: Molise da tre settimane senza Commissario ad Acta

Toma, situazione paradossale, attendo notizie

(ANSA) - CAMPOBASSO, 29 MAR - "Attendo notizie, ma la situazione è paradossale". Così, interpellato dall'ANSA, il presidente della Regione Molise, Donato Toma, in relazione alla mancata nomina da parte del Governo del nuovo Commissario ad Acta per la sanità. Incarico che da tre settimane è scoperto a seguito delle dimissioni formalizzate da Angelo Giustini lo scorso 12 marzo. "La decisione - fa sapere il governatore - dovrebbe essere presa nel corso del prossimo Consiglio del ministri". Il Molise dal 27 marzo 2007 è in piano di rientro dal disavanzo sanitario. Da allora si sono succeduti diversi Commissari che però non sono riusciti a realizzare l'obiettivo del rientro dal disavanzo. Toma, da quando si è insediato al vertice di Palazzo Vitale, non ha mai nascosto la sua contrarietà alla Struttura commissariale, ritenuta "costosa e improduttiva", chiedendo che l'incarico gli fosse affidato "a titolo gratuito". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie