Giornata contro bambini soldato,Suor Elvira ne salva 150

Nella Repubblica Centrafricana infanzia sempre più a rischio

(ANSA) - TERMOLI, 13 FEB - Sono 150 i minori salvati da Suor Elvira Tutolo, missionaria di Termoli nella Repubblica Centrafricana, a Berberati, dove opera da quasi 20 anni nel recupero dell'infanzia abbandonata.
    Nella giornata internazionale contro l'uso dei bambini soldato, istituita nel 2002 dall'Onu con una convenzione ratificata da 153 Stati, la religiosa molisana da Bangui lancia l'sos attraverso l'ANSA:"sono sempre più numerosi e, purtroppo, giovani i ragazzi arruolati in questo Paese da gruppi di ribelli per combattere. Tanti centroafricani senza lavoro, senza uno scopo, sono strumentalizzati con facilità, sono facili prede.
    Negli ultimi scontri avvenuti il 13 gennaio scorso, a seguito di una nuova ondata di violenze verificatesi nel corso delle ultime elezioni per il rinnovo di deputati e Presidente, ne sono stati uccisi molti, troppi, purtroppo. Stiamo vivendo un momento terribile".
    Suor Elvira ha fondato l'Ong Kizito per realizzare progetti di accoglienza dell'infanzia. La suora, picchiata e bloccata in più occasioni dai ribelli, è arrivata persino a schiaffeggiare un capo banda per ottenere la liberazione di un minore. Una volta tolto il kalashnikov dalle loro esili braccia, affida questi ragazzini che hanno visto e subìto ogni tipo di violenze, a famiglie del Centrafrica, assicurando loro studio e una formazione professionale.
    In un Paese dilaniato dalla guerra civile dove nei giorni scorsi è stato prorogato lo stato d'emergenza e vige il coprifuoco dalle 18 alle 6, c'è una suora di 70 anni che sfida la morte ogni giorno per recuperare i piccoli.
    "Sono circa 10 mila i bambini presi dalle bande armate nel conflitto precedente del 2013-15 - prosegue Suor Elvira all'Ansa -. Noi a Berberati come piccola Ong ne abbiamo accolti 150 ma sono il minimo rispetto alla realtà. Siamo molto preoccupati per questa nuova ribellione che rischia di riportare a zero la situazione della Repubblica Centrafricana".
    Le storie dei bambini soldato recuperati da Suor Elvira nella Repubblica Centrafricana sono raccolte in un libro dal titolo:"L'Africa nel cuore" (edizioni Albatros-Il filo) scritto dalla giornalista molisana Antonella Salvatore. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie