Molise
  • Sanità, Toma "siamo al 'redde rationem' per scelte miopi"

Sanità, Toma "siamo al 'redde rationem' per scelte miopi"

Presente durante giuramento del medico più giovane Ordine Cb

(ANSA) - TERMOLI, 19 DIC - "Gli Ordini dei medici di Campobasso e di Isernia fanno parte dell'unità di crisi di questa pandemia. Il loro apporto è davvero utilissimo, indispensabile". Così il presidente della Regione Molise Donato Toma in apertura della cerimonia online del giuramento di Ippocrate di due nuovi medici. "Esprimo tutta la riconoscenza a nome mio personale e della Regione che ho l'onore di rappresentare - ha dichiarato Toma - a tutti i medici, infermieri, al personale socio-sanitario. Da mesi state facendo innumerevoli sforzi, in un contesto in alcuni casi al limite di un vero e proprio collasso. Nelle strutture ospedaliere del Paese assistiamo a una sovra-pressione del sistema sanitario pubblico. Siamo arrivati, purtroppo, al 'redde rationem' conseguente a scelte miopi operate nel tempo a danno della sanità pubblica. Per anni il Governo ha praticato tagli lineari, impendendo il turnover, bloccando concorsi, marginalizzando la medicina del territorio, indebolendo il sistema sanitario". "In Molise, da oltre un decennio in Piano di rientro dal debito sanitario - ha detto poi Toma - la scure è stata ancora più spietata. Prima che scoppiasse la pandemia, in Conferenza delle Regioni eravamo a buon punto perchè si procedesse all'approvazione del Patto per la salute. Lo abbiamo approvato.
    Non siamo ancora riusciti ad attuarlo. L'auspicio è che tra qualche mese si possa tornare ad occuparci del patto della salute, in modo da accelerare il riordino dell'intero sistema sanitario nazionale". "Nella cura di un paziente due sono le parole chiare - ha concluso Toma - appropriatezza e umanizzazione. Siamo orgogliosi di voi, buon lavoro".
    Uno dei due nuovi medici a giurare è ora il più giovane iscritto all'Ordine di Campobasso: si tratta Antonio Perfetto, 23 anni, di Termoli, laureatosi con lode all'Università di Padova. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie