La squadra di 'debate' dell'Alfano vince torneo nazionale

L'iniziativa organizzata dall'Università di Padova

(ANSA) - TERMOLI, 25 OTT - La squadra di "debate" dell'Istituto "Alfano" di Termoli, denominata "Confuto ergo sum", si è aggiudicata la VII edizione del torneo nazionale "Palestra di botta e risposta" organizzato dall'Università di Padova e svoltosi in modalità a distanza.
    Il "team" formato dagli alunni Beatrice Lemme e Sara Leccese (5B Liceo Classico), Federico Di Gennaro ed Edoardo Maria Pinti (5A Liceo Classico), Alessandro Tagliafierro (5C Lice o Scientifico), Sophia Valente (4B Liceo Classico) e Marta Ivone (3B Liceo Classico) è stata preparata dai docenti Mario Mascilongo, Valeria Cataldo e Giovanni Francesco Massaro.
    In finale la squadra dell'Alfano ha superato la squadra "Verba sequentur" del Liceo Rinaldini di Ancona che si era aggiudicata le ultime due edizioni del torneo con 498 punti contro 457, discutendo il tema "Il dolore unisce più della gioia?"rispetto al quale squadra termolese ha sostenuto la tesi contro.
    Nella motivazione della giuria l'Alfano è stato premiato per: "consistenza, validità, pertinenza e varietà degli argomenti, capacità di interrogazione e di replica, coerenza di squadra, efficacia comunicativa verbale e non verbale". Qualità riconosciute, al termine del dibattito, anche dalla squadra avversaria. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie