• Scuola senza abbracci e con mascherina, 'dobbiamo tenerla'

Scuola senza abbracci e con mascherina, 'dobbiamo tenerla'

Studenti contenti e consapevoli. Docenti,ci salutiamo a gomitate

(ANSA) - ISERNIA, 14 SET - Tornano in aula dopo sei mesi tutti gli studenti delle scuole superiori di Isernia e provincia, nella maggior parte dei comuni ricominciate le attività didattiche anche per scuole primarie, infanzia e primo grado. Pochi i sindaci che hanno fatto slittare la ripartenza a dopo il referendum. Alle superiori ingressi scaglionati, percorsi tracciati per muoversi all'interno degli edifici e raggiungere in sicurezza il posto assegnato.
    Emozioni contrastanti hanno accomunato studenti, docenti e dirigenti scolastici: gioia di ricominciare e paura per una sfida grande, comunque quanto l'entusiasmo di vincerla. Le prime impressioni dei ragazzi sono buone, tuttavia la mascherina non è un accessorio e crea qualche difficoltà, "ma dobbiamo tenerla" hanno detto all'ingresso i ragazzi, delusi, invece, dai trasporti: "Sui mezzi il distanziamento non è sempre rispettato e qualcuno abbassa la mascherina". Il dispiacere più forte è "rinunciare a baci e abbracci per cominciare il nuovo anno scolastico". "Una volta erano strette di mano, ora ci salutiamo a 'gomitate" hanno ironizzato i docenti che hanno ripreso servizio in sede. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie