• Movimento 'Lanterne e grembiulini', posticipare apertura scuole

Movimento 'Lanterne e grembiulini', posticipare apertura scuole

Fraracci, inascoltata richiesta di molti dirigenti scolastici

(ANSA) - CAMPOBASSO, 10 SET - Un appello a "valutare il posticipo dell'anno scolastico a dopo le consultazioni elettorali, o anche oltre, convinti che in questi giorni tanti nodi possano essere accortamente sciolti a beneficio della collettività molisana tutta". Arriva da Adele Fraracci del movimento 'Lanterne e grembiulini'. "Non esiste questa o quell'altra scuola pronta a ripartire - osserva - esiste la scuola, tutte le scuole, e in questa difficile fase è indispensabile utilizzare il 'NOI', come comunità, per poter ripartire il più possibile in sicurezza tutti, nessuno escluso, entro un orizzonte di fiducia e di vera e schietta collaborazione". Fraracci sottolinea di non aver avuto notizia da organi di stampa o istituzioni preposte della "nota ufficiale che più di 40 dirigenti scolastici molisani, su 50, hanno inviato all'Ufficio scolastico regionale (Usr) elencando i ritardi e le criticità, tali da invitare, ove necessario, di posticipare l'avvio delle lezioni". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie