'Il Parco in musica', connubio tra arte e natura

Concerti al Pnalm con musicisti Conservatorio di Campobasso

(ANSA) - CAMPOBASSO, 30 LUG - "Crediamo che Arte e Natura siano uniti da legame inscindibile che deve essere assolutamente messo in risalto e valorizzato. Per questo siamo davvero lieti di ospitare sul nostro territorio quattro concerti ad opera del Conservatorio 'Lorenzo Perosi' di Campobasso ispirati alla rigogliosa natura del Parco". Così il presidente del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm), Giovanni Cannata, alla vigilia del primo concerto de 'Il Parco in musica' in programma sabato 1/o agosto alle 17.30 a Pescasseroli (Aquila).
    "Questa collaborazione - spiega - si inquadra in una più ampia strategia di cooperazione e di scambio tra il Parco e le realtà culturali e artistiche dei territori che ricadono all'interno di esso. Il Parco ha chiesto la collaborazione di tutti i Conservatori che operano nelle sue regioni di riferimento l'Abruzzo, il Lazio e il Molise. La prima risposta concreta è venuta dal Conservatorio 'Perosi' di Campobasso, ma siamo certi che anche gli altri in futuro vorranno partecipare'". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie