Sanità, informativa di Toma a Consiglio su Piano Covid

Presidente Regione, ecco documento della Struttura commissariale

(ANSA) - CAMPOBASSO, 14 LUG - Il Piano per la gestione delle successive fasi dell'emergenza Covid-19 rimodulato dal Commissario ad Acta per la sanità del Molise, Angelo Giustini, ora all'attenzione del ministero della Salute, è stato al centro dell'informativa fornita al Consiglio regionale dal presidente della Giunta Donato Toma. L'ospedale 'Cardarelli' di Campobasso è stato individuato come centro regionale Hub con percorsi separati per pazienti Covid o sospetti tali e aree attrezzate.
    Nei nosocomi di Isernia e Termoli saranno realizzate zone per l'osservazione di pazienti Covid, percorsi dedicati, e ristrutturati i Pronto soccorso. "Mi sembrava giusto che il Consiglio conoscesse, con un'informativa corretta - ha detto Toma - le determinazioni della struttura commissariale". Toma ha spiegato all'Assemblea che il documento è stato trasmesso alla Regione "non indirizzato a me", lo scorso 11 luglio e che "per una questione di correttezza istituzionale" se i consiglieri ne volessero prendere conoscenza potranno chiederlo al Commissario ad Acta, "nel caso in cui non dovesse fornirlo, lo consegnerò ai richiedenti". Il tenore dell'intervento ha riportato alla mente vecchie 'frizioni' tra Toma e Giustini: "Scusate - le parole di Toma all'Aula - se non ho colto un'altra occasione per stare zitto". Poi ha aggiunto: "il Piano mi soddisfa, ritengo sia in linea con le indicazioni ministeriali". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie