Clean Saturday in spiaggia a Campomarino.Tanti i rifiuti

Trovati anche guanti, mascherine ed eternit

(ANSA) - CAMPOMARINO, 30 MAG - Plastica in spiaggia, rifiuti di ogni tipo in pineta e due grosse discariche abusive poco distanti. E' lo scenario che hanno trovato a Campomarino questa mattina, prima giornata di "Clean Saturday, i volontari di Ambiente Basso Molise, di Aisa (Associazione italiana sicurezza ambientale) e "Il Valore" insieme ad alcuni cittadini. Armati di rastrelli hanno ripulito l'arenile, dove nel 2019 furono ritrovate tartarughe marine, e le aree verdi vicine.
    L'iniziativa ha avuto il patrocinio del Comune, presente con l'assessore all'Ambiente Antonio Saburro. Molti gli scarti edili, lavandini, water, ma anche televisori, computer, stampanti, radio, letti e materassi, vetro e plastica misti a eternit. Trovati anche molti guanti e mascherine. "Purtroppo il Covid non ha insegnato nulla - dichiara Luigi Lucchese di Ambiente Basso Molise - Quando si assiste a tanto degrado si ha la chiara sensazione che ci si voglia far male da soli". I Clean Saturday proseguiranno ogni ultimo sabato del mese fino a fine 2020. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie