Maturità, troppi candidati per incarico presidente

Probabile effetto del basso numero di contagi Covid-19

(ANSA) - ISERNIA, 19 MAG - Molise Covid free: è boom di domande per l'incarico di presidente delle commissioni degli esami di Stato per la maturità 2020. Il numero delle richieste arrivate all'Ufficio scolastico regionale del Molise ha superato la disponibilità di posti e, da ieri, le operazioni di convalida delle candidature sono state chiuse. "C'è da sottolineare il grande senso di responsabilità - ha detto all'Ansa il direttore dell'Usr, Anna Paola Sabatini - da parte di chi, in un momento così delicato, ha deciso di offrire il proprio contributo per aiutare i nostri studenti in quello che sarà un esame assolutamente diverso dal solito. Questo dato ci mette in condizioni di essere più tranquilli anche rispetto alla eventualità di possibili ritiri all'ultimo minuto". I nominativi dei presidenti di Commissione saranno pubblicati il 21 maggio prossimo: a fronte di 53 Commissioni per l'esame di maturità per la provincia di Campobasso e 15 per quella di Isernia, hanno presentato domanda come presidenti 67 candidati per la prima e 18 per la seconda. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie