Fase 2: riaperture a singhiozzo a Isernia, ma entusiasmo

Commercianti disorientati per autocertificazione

(ANSA) - ISERNIA, 18 MAG - "Aperture delle attività commerciale a singhiozzo a Isernia, ma tanta voglia di ripartire". Così il sindaco, Giacomo d'Apollonio, ha raccontato all'Ansa il primo giorno dopo l'ordinanza n 31 del governatore Toma. "E' arrivata ieri sera tardi - ha detto il sindaco - e, per questo, i commerciati oggi erano un po' disorientati. Chiede l'autocertificazione, procedura che ha impedito a una significativa parte di negoziati di aprire questa mattina, ma è solo una questione legata all'iter burocratico". La Polizia Municipale ha effettuato molti controlli, ma d'Apollonio ha precisato: "Nessuno a scopo sanzionatorio, ma di supporto e collaborazione per garantire la piena sicurezza di utenti ed esercenti". Anche il sindaco ha incontrato molti commercianti: "Mi hanno chiesto di prorogare l'orario di apertura, o di poter osservare un orario continuato: per noi non c'è alcun problema.
    Inoltre - ha concluso - il comune sta lavorando per garantire a tutti i ristoratori di avere spazi all'aperto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie