Tartufi,Cerca/Cavatura candidate Unesco

Sindaco S. Pietro Avellana, 'grande soddisfazione'

(ANSA) - SAN PIETRO AVELLANA, 2 APR - "Una grande soddisfazione". Così il sindaco di San Pietro Avellana e vicepresidente dell'Associazione 'Città del Tartufo', Francesco Lombardi, commenta la notizia relativa al via libera da parte del Consiglio direttivo della Commissione nazionale italiana per l'Unesco per la candidatura a Patrimonio culturale immateriale della 'Cerca e cavatura del tartufo in Italia: conoscenze e pratiche tradizionali'. Un percorso che coinvolge in prima linea la Federazione nazionale delle associazioni tartufai e l'Associazione nazionale Città del Tartufo di cui fa parte anche il Comune di San Pietro Avellana, conosciuto come paese del tartufo del Molise. "Per il territorio altomolisano, che come Riserva MaB della Biosfera gode già di un riconoscimento Unesco - prosegue il sindaco - la candidatura internazionale relativa al tartufo, qualora venga definitivamente accettata, è un grande onore. Soprattutto perché da anni si lavora per la valorizzazione del tartufo di San Pietro Avellana e del territorio".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie