Percorso:ANSA > Mare > Shipping e Cantieri > Shipping, armatori e finanza alla ricerca di nuove formule

Shipping, armatori e finanza alla ricerca di nuove formule

Dibattito alla presentazione del libro "Mare Traverso"

02 dicembre, 20:06
Shipping, armatori e finanza alla ricerca di nuove formule Shipping, armatori e finanza alla ricerca di nuove formule

I rapporti fra shipping e finanza lungo la storia e oggi, con una serie di provocazioni e l'invito a cercare nuove soluzioni per attrarre capitali verso lo shipping "sfruttando in Italia anche l'enorme massa di risparmio privato e utilizzando anche la disponibilità di strumenti pubblici come quelli messi a disposizione da Cassa Depositi e Prestiti". E' la linea indicata dal libro "Mare al traverso", scritto dall'ex presidente di Confitarma Nicola Coccia e dal giornalista e coordinatore di Blue Monitor Lab Bruno Dardani, e presentato oggi in diretta streaming con un incontro al quale hanno partecipato il presidente di Federagenti e vicepresidente di Conftrasporto Gian Enzo Duci, i presidenti di Confitarma Mario Mattioli e di Assarmatori Stefano Messina e il managing director di VSL club Fabrizio Vettosi. Oltre che di finanza si è parlato anche dell'estensione del Registro internazionale marittimo italiano su cui Mattioli e Messina hanno confermato la differenza di posizioni delle due associazioni e del ruolo delle società familiari nel settore dell'armamento e dell'evoluzione delle società armatoriali verso società di management e una separazione degli asset. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA