Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Maltempo: Assonautica,senza porto le Tremiti si spopoleranno

Maltempo: Assonautica,senza porto le Tremiti si spopoleranno

'Appello al Governo, serve una struttura, anche minima'

07 febbraio, 19:37

 "Si realizzi una struttura portuale anche minima, ma che garantisca l'approdo di almeno un'ottantina di imbarcazioni in piena sicurezza in ogni condizione meteomarina, altrimenti la comunità residente è destinata a scomparire". E' l'appello per le Isole Tremiti lanciato da Assonautica Italiana, che ha chiesto un 'incontro urgente' al governo, premier Giuseppe Conte compreso, e al governatore della Puglia, Michele Emiliano, dopo "la violenta mareggiata che ha colpito la Puglia e in particolare le Isole Tremiti con l'affondamento di quattro imbarcazioni da lavoro e mettendo a rischio tutti i mezzi rimasti in acqua", siano di pesca, soccorso, polizia, Protezione civile o naviganti in transito.

Il presidente di Assonautica Italiana, Alfredo Malcarne, ha fatto sapere di aver sentito il sindaco delle Tremiti, Tonino Fentini, che ha fatto il punto delle criticità per "gli abitanti delle isole, ridotti a duecento a causa della mancanza degli elementi strutturali minimi per la sopravvivenza". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA