Marche
  • Calcio: Porta a Porta, riprese a Jesi per omaggio a Mancini

Calcio: Porta a Porta, riprese a Jesi per omaggio a Mancini

Interviste ad amici ct azzurro tra curiosità ed aneddoti

   Anche la città di Jesi (Ancona) protagonista domani della prima puntata della nuova stagione di "Porta a Porta", che vedrà tra gli ospiti di Bruno Vespa anche Roberto Mancini, originario della cittadina marchigiana.
    Nell'occasione, sarà proiettato un servizio girato in questi giorni nella città natale del ct della nazionale azzurra per raccontare curiosità e aneddoti insieme agli amici e altri personaggi legati al "Mancio" nazionale. Tra le riprese, anche i lavori in corso al palaport per allestire il 15 settembre il "Mancini day", la festa a cui parteciperà lo stesso Roberto Mancini ed in cui verrà esposta la Coppa Europa conquistata.
    Circa 1300 i posti assegnati, un terzo della capienza che è la soglia massima consentita dalla legge per manifestazioni al chiuso, nel rispetto delle normative contro la pandemia. A Mancini nell'occasione sarà conferito ufficialmente il titolo di "ambasciatore di Jesi nel mondo", il riconoscimento del Consiglio comunale quale attestato di stima e di gratitudine per aver contribuito a dare prestigio alla città. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie