Marche

Quintana di Ascoli, vince Innocenzi per Porta Solestà

Giostra tornata dopo stop Covid. 1 agosto giostra Sant'Emidio

   Luca Innocenzi ha vinto ieri sera per il sestiere di Porta Solestá l'edizione di luglio della Quintana di Ascoli Piceno disputata in onore della Madonna della Pace. In sella al purosangue ungherese Love Story, il cavaliere di Foligno ha collezionato 2.008 punti, precedendo Massimo Gubbini di Porta Tufilla (1.980), Lorenzo Melosso di Porta Romana (1.954), Pierluigi Chicchini di Sant'Emidio (1.908), Nicholas Lionetti della Piazzarola (1.822) e Mattia Zannori di Porta Maggiore (1.586). Per Innocenzi è la 14/a vittoria nel torneo cavalleresco ascolano.
    La rievocazione storica tornava dopo lo stop forzato del 2020 dovuto al Covid ed è andata in scena con limitazioni al numero dei figuranti e del pubblico presente sugli spalti del campo dei giochi "Ferruccio Squarcia". Durante la manifestazione le "chiarine" della Quintana hanno intonato le note del silenzio fuori ordinanza in memoria delle vittime del Covid. La giostra è stata preceduta dal corteo in costumi del Quattrocento che ha attraversato le vie del centro cittadino. La Quintana di Ascoli tornerà il primo agosto con la giostra detta "della tradizione" in onore di Sant'Emidio, patrono della città. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie