Marche

Tribunale Ue respinge ricorso su salvataggio Banca Marche

"Commissione non è responsabile di averlo impedito"

   "La risoluzione di Banca delle Marche da parte delle autorità italiane è stata essenzialmente determinata dal suo stato di dissesto. La Commissione non può essere ritenuta responsabile di aver impedito il suo salvataggio": lo scrive il Tribunale dell'Ue nella sentenza della causa che gli istituti azionisti e obbligazionisti subordinati di Banca delle Marche hanno intentato contro la Commissione Ue che non aveva autorizzato l'intervento del Fondo italiano di tutela dei depositi per ricapitalizzare Banca delle Marche. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie