Marche

Omaggio lavoro donne in murales Consorzio Agrario Ancona

La mietitrice del team Technicalz su grande silos a Jesi

(ANSA) - JESI, 07 GIU - Il Consorzio Agrario di Ancona rende omaggio alla vocazione rurale del territorio, ricoprendo il silos principale posto all'ingresso di Jesi con un maestoso murale di forte suggestione: una mietitrice con lo sguardo verso l'orizzonte, che racchiude in sé la fatica del lavoro e la gratitudine del raccolto, e con un orgoglioso portamento capace di esprimere la fierezza dei valori profondi dell'agricoltura.
    Firmato da Federico Zenobi, Corrado Caimmi e Nicola Canarecci, in arte i Technicalz, il murale è il primo che il collettivo realizza su un silos, una struttura alta 18 metri e larga 9. Il dipinto è in bianco e nero per meglio armonizzarsi con la struttura metallica, ed è tra i grandi delle Marche, all'interno dell'l'imponente centro di stoccaggio di Via Ancona, capace di accogliere quasi 100mila quintali di cereali nell'intera struttura. "Siamo leader nelle Marche per la commercializzazione di grano duro e girasole, le due colture prevalenti della regione, da oltre 120 anni al fianco degli agricoltori, condividendo con loro speranze, aspettative, fatiche e preoccupazioni - dice il presidente del Consorzio, Alessandro Alessandrini -. A tutti loro dedichiamo questa bella immagine, volutamente espressa con una figura femminile che, oggi come in passato, in un'azienda agricola spesso a conduzione familiare, riveste un ruolo rilevante". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie