Marche
  • Resistenza: Pd Ancona,con Orlandini perdiamo simbolo libertà

Resistenza: Pd Ancona,con Orlandini perdiamo simbolo libertà

(ANSA) - ANCONA, 30 MAG - Con la morte del partigiano Paolo Orlandini, il comandante 'Millo', "la città di Ancona e la nostra regione perdono uno degli ultimi protagonisti della Resistenza, della battaglia per la libertà in cui affondano le radici della nostra Repubblica". Così in una nota il Pd di Ancona. "Punto di riferimento cittadino, soprattutto nel suo quartiere di Vallemiano, dove per tanti anni ha offerto un prezioso contributo di idee e di impegno politico. Colonna dell'Anpi e testimone di una memoria senza tempo, che non ha mai lesinato di trasmettere alle nuove generazioni" si legge nella nota.
    "Tutto il Partito Democratico di Ancona piange la scomparsa di un uomo forte e generoso, un simbolo di libertà e impegno civile: un pilastro della nostra comunità - prosegue la nota -.
    Ci mancheranno il suo meraviglioso sorriso, la sua straordinaria energia, il suo impegno e la sua capacità di visione, ricca di valori e lungimiranza. Nel suo ricordo, ci stringiamo attorno alla famiglia e ai suoi cari in un forte e commosso abbraccio di cordoglio". "Ciao Paolino, grazie della ricchezza che ci hai lasciato e che custodiremo con tenacia. Che la terra ti sia lieve" è la conclusione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie