Marche
  • Fumetti: residenza d'artista a Fabriano per Alberto Madrigal

Fumetti: residenza d'artista a Fabriano per Alberto Madrigal

Artista collabora con ZeroCalcare, in città dal 24/5 al 6/6

(ANSA) - FABRIANO (ANCONA), 18 MAG - Invitare ogni anno illustratori, fumettisti, vignettisti, calligrafi e acquarellisti nei territori in cui ha avuto origine la tradizione del fare carta, da sempre compagna e supporto prezioso delle loro opere. Questa la nuova iniziativa lanciata da Fabriano Cartiera. Si inizia con la residenza d'artista del fumettista e acquarellista spagnolo Alberto Madrigal che sarà in città dal 24 maggio al 6 giugno.
    Nelle due settimane di residenza potrà vivere immerso in questo mondo, disegnando, colorando e dando vita a un taccuino di viaggio che possa raccogliere le emozioni, i colori e i paesaggi che lo hanno più affascinato, grazie al talento che contraddistingue i suoi lavori, combinando una tecnica antica quanto preziosa come l'acquarello con l'espressione più sintetica e ritmata del fumetto. Madrigal, di origine spagnola e trapiantato a Berlino, è autore di numerose pubblicazioni, tra fumetti, graphic novels e libri illustrati per bambini e ragazzi. "Il suo lavoro si distingue per un delicato umorismo e per la sapienza tecnica nella colorazione all'acquarello che, interpretata per essere supporto e vita dei fumetti, ha portato anche a una solidale collaborazione con il fumettista ZeroCalcare. Da sempre amante della carta Fabriano e con una grande passione per i taccuini, con la permanenza alla residenza, Madrigal potrà sperimentare e conoscere tutte le tipologie, dall'Artistico, oggi con una qualità ancora superiore, alla preziosa carta fatta a mano, dando libero sfogo alla sua creatività", spiegano gli organizzatori. Secondo Chiara Medioli Fedrigoni, presidente Fondazione Fedrigoni Fabriano, "Fabriano custodisce un patrimonio unico al mondo e da oltre 750 anni esiste un rapporto profondo tra la produzione della carta e le comunità di questi territori: il progetto di residenza vuole riavvicinare gli artisti di tutto il mondo, che da sempre sono stati accompagnati dalla carta di Fabriano, alle terre e alle persone che la producono, per stimolare nuove interpretazioni".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie