Marche
  • Porti: Giampieri,portualità al centro per occupazione solida

Porti: Giampieri,portualità al centro per occupazione solida

Neo presidente Assoporti, "momento importante trasformazione"

(ANSA) - ANCONA, 14 MAG - "Riportare al centro l'interesse e l'importanza della portualità per creare ricchezza diffusa e occupazione solida". Di questa necessità è convinto il neopresidente di Assoporti Rodolfo Giampieri, presidente uscente dell'Autorità di Sistema portuale del Mar Adriatico Centrale. A margine della presentazione della nuova banchina 22 dello scalo di Ancona dopo cinque anni di lavori, Giampieri ricorda come la "globalizzazione sia avvenuta attraverso il mare, come tutte le merci si sono spostate attraverso il mare e come i terminali del mare, per fare entrare e uscire le merci, siano i porti".
    L'impegno in Assoporti, risponde ai cronisti, "è arrivato inaspettato. La mia idea era quella di stare un po' in panchina, fuori da tutto ma una richiesta così da parte di tutti i presidenti delle Autorità di sistema, che parte dall'economia, mi ha fatto riflettere sicuramente". Poi "era talmente importante dare disponibilità perché siamo in un momento molto importante di trasformazione di tutti i lavori e dei lavori e strategie portuali. Per cui c'è bisogno di una persona a tempo pieno che avesse il consenso e collaborasse con tutti i presidenti e con la cultura di Assoporti, per lavorare su strategie del futuro".
    I temi della portualità "sono legati a dragaggi, ambiente, al rapporto porto-città, alle concessioni". Temi "importanti" tra i quali, "non ultimo, la formazione perché il lavoro portuale è cambiato, sta cambiando in maniera profonda e la formazione permette a tutti i lavoratori di non rimanere indietro. Non dobbiamo far rimanere indietro nessuno, portando tutti in una condizione di professionalità e di professionalizzazione". Altra 'priorità' è "la sicurezza del lavoro". "Sono grandi temi sui quali ci dovremo confrontare per una riflessione".
    Intanto Giampieri è in chiusura di mandato come presidente dell'Adsp del Mar Adriatico centrale per il quale non è stato confermato. "Non cerco rivincite - risponde ai giornalisti Giampieri, augurando al nuovo presidente un buon lavoro e poi parafrasa Vasco Rossi per un commento: "voglio trovare un senso a tante cose anche se tante cose un senso non ce l'ha". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie