Un pesarese nell'esecutivo nazionale Anmil

E' Fausto Luzi, presidente provinciale Anmil Pesaro Urbino

(ANSA) - PESARO, 28 NOV - Il pesarese Fausto Luzi è stato eletto nel Comitato esecutivo nazionale dell'Anmil, l'associazione nazionale mutilati e invalidi sul lavoro, per il prossimo quinquennio. L'ufficialità è arrivata nella tarda serata di ieri, quando i vertici nazionali dell'Anmil hanno comunicato il risultato delle elezioni al presidente territoriale di Pesaro Urbino e già consigliere nazionale Anmil Luzi, che entra così nel Comitato esecutivo presieduto dal presidente nazionale Zoello Forni e di cui fanno parte tre vicepresidenti e sette componenti eletti a maggioranza semplice dal Consiglio Nazionale a scrutinio segreto e con lista aperta.
    Era da più di 25 anni che la provincia pesarese non esprimeva una figura di così alto profilo. "La nomina a un incarico così importante a livello nazionale è un onore e una grandissima responsabilità - commenta Luzi -. Ringrazio il Consiglio nazionale per la fiducia dimostrata. Fiducia che ripagherò con il massimo impegno per proseguire l'ottima e incisiva azione dell'associazione su tutto il territorio nazionale. Si sta per concludere un anno molto difficile, caratterizzato dalla piaga del covid che ha aperto un nuovo e drammatico capitolo nel già triste panorama degli infortuni sul lavoro. È necessario proseguire con forza nelle attività di tutela e prevenzione, restando sempre vicini ad infortunati, associati, lavoratori, datori di lavoro, parti sociali e istituzioni". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie